Adista
Mar 16 settembre 2014
Adista
-
 
Login
Password
Clicca qui per ricevere
copie saggio di Adista

Ultime edizioni pubblicate Ultime edizioni pubblicate Adista Notizie n. 32 - 20 settembre 2014 Adista Documenti n. 32 - 20 settembre 2014 Adista Contesti n. 43 - 01 dicembre 2012 Adista Segni nuovi n. 31 - 13 settembre 2014


  • LA RISACCA. Il lavoro senza lavoro
  • Terra rossa. Viaggio nel cuore della Tanzania
  • BENEDIZIONE DELLE COPPIE OMOSESSUALI
  • LA VIA APERTA DA GESU'
  • Il processo all'Isolotto
  • PAPA FRANCESCO: LA RIVOLUZIONE DEI GESTI
  • MARITO & MARITO
  • CORREGGERE LA CHIESA. CONFESSIONI DI UN VESCOVO
  • AUTOBIOGRAFIA DI UN CATTOLICO MARGINALE
  • CONCILIO E ANTICONCILIO
  • LA VIA APERTA DA GESU' /2 Marco
  • SPECIALE TEOLOGIA DELLA LIBERAZIONE
  • DIVINO NATURALE. La teologia in ascolto della scienza
  • FINANZA E POTERE NELLA CHIESA
  • IL QUARTO VANGELO. Racconti di un mistico ebraico
  • IL DIO CHE NON E'
  • LA CHIESA DI TUTTI
  • L'UMANITA' DI DIO
  • LA CHIESA HA IL POTERE DI RIMETTERE TUTTI I PECCATI?
  • MAMMA, PERCHE' DIO E' MASCHIO?
  • DON GALLO E I SUOI FRATELLI
  • COME IN CIELO, COSI' IN TERRA
  • STO STUDIANDO PER IMPARARE A MORIRE

Adista Notizie n. 32 - 20 settembre 2014 Adista Contesti n. 43 - 01 dicembre 2012 Adista Documenti n. 32 - 20 settembre 2014 Adista Segni nuovi n. 31 - 13 settembre 2014
Adista Notizie n. 32
20 settembre 2014
Adista Contesti n. 43
01 dicembre 2012
Adista Documenti n. 32
20 settembre 2014
Adista Segni nuovi n. 31
13 settembre 2014

Adista libri

Adistanews

DIVORZIATI RISPOSATI: PROGRESSISTI E CONSERVATORI
SCALDANO I MOTORI IN VISTA DEL SINODO SULLA FAMIGLIA

37776 ROMA-ADISTA. Si avvicina il Sinodo straordinario sulla famiglia – aprirà i battenti il prossimo 5 ottobre – e i vertici della Chiesa affilano le armi. In particolare sulla riammissione ai sacramenti dei divorziati risposati, cardinali, vescovi e teologi non si stanno risparmiando. Ai capofila delle due scuole di pensiero – il prefetto della Congregazione per la...

“LE DONNE NON CE LE MANGIAMO MICA!”.
PROSEGUE LA POLEMICA TRA IL VATICANO E LE SUORE USA

37777 CITTÀ DEL VATICANO-ADISTA. Continua la guerra a bassa intensità del prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, card. Gerhard Ludwig Müller, con le religiose statunitensi della Leadership Conference of Women Religious (Lcwr), dal 2009 sotto inchiesta da parte del Vaticano per le loro posizioni avanzate e per il loro impegno su temi “politici”,...

PAPA FRANCESCO A REDIPUGLIA: PER I PRETI DEL NORD EST
UN’OCCASIONE PER RILANCIARE PACE E DISARMO

37778 REDIPUGLIA-ADISTA. «Non ho ancora mosso un passo dal luogo in cui mi riposavo. Albeggia. Scorgo alla prima luce incerta di quest'alba una forma umana stesa ai miei piedi. Osservo meglio; mi chino… orrore… ho dormito sopra un cadavere austriaco… le mie mani… gli abiti… tutto intriso di sangue umano, del sangue del nemico morto. Con terrore mi...

CARRIERISMO E NEPOTISMO NELLA CURIA DI NAPOLI:
DON MATINO HA “LORO” IN BOCCA?

37779 NAPOLI-ADISTA. Quella di un ex vicario episcopale che si scaglia contro il carrierismo ecclesiastico e contro i vescovi calati dall’alto, ordinati e nominati ad immagine e somiglianza dei potenti sponsor ecclesiastici che li sostengono, è certamente una notizia. Nel darla, come hanno già fatto diversi organi di informazione locale e nazionale, sarà però...

DIMEZZARE O AZZERARE? ANCHE AL PARLAMENTO
GLI F35 PIACCIONO SEMPRE MENO

37780 ROMA-ADISTA. Dopo l’indagine conoscitiva parlamentare sui cacciabombardieri statunitensi F35 del programma Joint Strike Fighter (Jsf), condotta dalla Commissione Difesa della Camera dei Deputati a partire dal 2013, e chiusa ufficialmente a maggio con una moratoria che chiedeva il dimezzamento del budget finanziario, sono approdate in Parlamento nei giorni scorsi le mozioni di...

PROVINCIA DI TRENTO: STRADA IN SALITA PER IL DDL
ANTI-OMOFOBIA CHE NON PIACE AL VESCOVO

37781 TRENTO-ADISTA. Si infiamma il dibattito intorno a una proposta di legge contro l’omofobia al vaglio del Consiglio della Provincia Autonoma di Trento. Dopo due anni in cui i promotori (capofila Arcigay) hanno raccolto 7mila firme, il ddl di iniziativa popolare firmato da Paolo Zanella (presidente di Arcigay Trento) e altri è stato dibattuto in una Commissione ad hoc, che a...

CALABRIA: ATTENTATO MAFIOSO AD UN’AZIENDA
DEL CONSORZIO VOLUTO DA MONS. BREGANTINI

37782 REGGIO CALABRIA-ADISTA. La ‘ndrangheta colpisce di nuovo un’azienda agricola di Monasterace Marina (Rc) che aderisce al Goel, il consorzio di cooperative sociali calabresi nato oltre dieci anni fa anche grazie all’impulso dell’ex vescovo di Locri mons. Giancarlo Bregantini. Nella notte tra il 2 e il 3 settembre ignoti hanno lanciato una bottiglia incendiaria contro...

LA CATALOGNA AI CATALANI?
IL REFERENDUM IMPROBABILE DI NOVEMBRE

37783 BARCELLONA-ADISTA. «Quando si afferma che la Catalogna non ha diritto all’autodeterminazione e che la consultazione referendaria del 9 novembre sarebbe illegale, si sta utilizzando la legge per impedire un diritto fondamentale che è anteriore e superiore all’ordinamento giuridico vigente. La Costituzione del 1978 dovrebbe essere applicata in modo che le nazioni che...

CONTO ALLA ROVESCIA PER LE ELEZIONI BRASILIANE:
SCARSO ENTUSIASMO, POCHE ASPETTATIVE

37784 BRASILIA-ADISTA. La candidatura di Marina Silva alla presidenza del Brasile in seguito all’incidente aereo in cui, il 13 agosto scorso, ha perso la vita il candidato del Psb (Partito Socialista Brasiliano) Eduardo Campos, ha provocato un terremoto nello scenario politico brasiliano in vista delle elezioni del 5 ottobre prossimo: se prima tutto indicava che l’attuale presidente...

Per una Chiesa di colore verde.
Gli appelli degli ecologisti a papa Francesco

DOC-2650. ROMA-ADISTA. Ha fatto il giro del mondo, nel novembre del 2013, la foto in cui papa Francesco tiene in mano due magliette con le scritte “No al fracking” e “L’acqua vale più dell’oro”, durante l’incontro con il senatore e regista argentino Pino Solanas, autore del documentario “La guerra del fracking” (lo si può vedere...

Un esempio per il mondo
Se è sbagliato distruggere il pianeta, è sbagliato anche trarre vantaggio da questa opera di distruzione. Il movimento per il disinvestimento relativo ai combustibili fossili è sempre stato imperniato su un argomento fondamentalmente morale: investire nell’industria degli idrocarburi è un errore. Il cambiamento climatico è un’ingiustizia. Si...

Per un nuovo modello energetico
Di fronte alla proposta di un numero crescente di gasdotti destinati al trasporto di gas liquidi al fine di collegare le operazioni di fratturazione idraulica (fracking) nel Nordest con gli impianti di lavorazione chimica nel Sud, noi, in rappresentanza di tre comunità religiose della “Terra Santa del Kentucky” – le suore domenicane della Pace, la Comunità di...

Contro ogni violenza nel nome di Dio.
L’emergenza Iraq interpella il mondo

DOC-2653. ROMA-ADISTA. «Abbiamo la capacità di distruggere l’Isis (o Isil, ndr). Può richiedere un anno, due anni o tre. Ma accadrà. Dobbiamo attaccarli per impedire che occupino altro territorio, rafforzare le forze di sicurezza irachene e chi nella regione è pronto a cacciarli, senza impiegare le nostre truppe. Penso che questa sia una linea rossa per...

Si ascolti il grido degli innocenti
Cari, continuiamo a condividere con voi la nostra lotta quotidiana, nella speranza che il nostro grido raggiunga il mondo. Siamo come il cieco di Gerico (Mc 10,46-52), che non aveva altro modo di esprimersi che gridare a Gesù di avere pietà di lui. Per quanto alcuni non badassero alla sua voce, altri prestarono ascolto e lo aiutarono. Contiamo sulle persone che ascolteranno! Le...

Protagonisti di riconciliazione
Ancora violenza e guerra nel nome di Dio. La cronaca continua a mostrarci terribili rituali di morte, ancora più blasfemi perché compiuti invocando una fede e una tradizione religiosa. Come credenti di diverse tradizioni spirituali, cristiani e musulmani che da anni sono impegnati in un cammino comune, ribadiamo che il nostro comune futuro sta nel dialogo e nella convivenza, nel...

IL PATTO PIANGE.
MA NON PER IMPRESE E SCUOLE PRIVATE

37765 ROMA-ADISTA. Doveva essere l’ennesimo annuncio di “svolta”, “riforma”, “rivoluzione”. Alla fine, più realisticamente, il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha presentato a Roma, il 3 settembre scorso, alla fine del Consiglio dei Ministri, un “Patto educativo”, pur non resistendo alla tentazione di definire le sue “linee...

FRONTEX PLUS: UN PASSO INDIETRO
NELLA TUTELA DEI MIGRANTI. INTERVISTA A P. LA MANNA

37766 ROMA-ADISTA. Il ministro degli Interni, Angelino Alfano, esulta per le prime adesioni al programma Frontex Plus che, come annunciato a conclusione del vertice del 27 agosto scorso con la commissaria Ue Cecilia Malmström, da novembre dovrebbe prendere il posto dell’operazione Mare Nostrum nella gestione dei flussi migratori provenienti dall'Africa. Ma critiche piovono dal mondo...

MARCIA PERUGIA-ASSISI:
DOPO L’AGESCI, RINUNCIA ANCHE IL MOVIMENTO NONVIOLENTO

37767 VERONA-ADISTA. Dopo gli scout dell’Agesci (v. Adista Notizie n. 29/14), anche il Movimento nonviolento annuncia: non parteciperemo alla prossima marcia per la pace Perugia-Assisi. Analoghe le motivazioni: severe critiche alla gestione della Tavola della pace – negli ultimi anni principale soggetto organizzatore della Perugia-Assisi – e forte dissenso sulla decisione della...

DAL CARCERE RIINA MINACCIA DON CIOTTI.
MA LA CHIESA FA QUADRATO

37768 ROMA-ADISTA. «Ciotti, Ciotti, putissimu (= potremmo) pure ammazzarlo». Sono queste le parole riferite a don Luigi Ciotti, fondatore e presidente di Libera, che Totò Riina, ex capo di Cosa Nostra ora recluso nel carcere milanese di Opera, ha pronunciato quasi un anno fa, il 14 settembre 2013, chiacchierando durante l’ora d’aria con il suo compagno di...

CHIESA E MAFIE: UN LEGAME DA SPEZZARE NELLE COMUNITÀ LOCALI.
UN LIBRO DI DON COSIMO SCORDATO

37769 TRAPANI-ADISTA. Che le relazioni fra Chiesa e mafie facciano parte di una storia e di un groviglio complesso e intricato – come del resto evidenziano anche le parole dell’ex capo di Cosa nostra Totò Riina (v. notizia precedente) – lo testimoniano due episodi verificatisi nell’estate appena trascorsa. Il 2 luglio, a Tresilico (Rc), la processione della Madonna...

COMPASSIONE E MISERICORDIA, RADICI COMUNI.
VERSO LA XIII GIORNATA DEL DIALOGO CRISTIANO-ISLAMICO

37770 ROMA-ADISTA. «Ciò che ci unisce è molto più di ciò che ci divide». Parte da questa constatazione l’appello per la XIII Giornata ecumenica del dialogo cristiano-islamico (in calendario per il prossimo 27 ottobre), una delle più importanti iniziative di “ecumenismo dal basso” che si svolge ogni anno in Italia.  Animata in...

DIVERSAMENTE PRETE. DON ANTONELLI SI DIMETTE
DA PARROCO E DENUNCIA LA TENTAZIONE DEL POTERE

37771 AVEZZANO-ADISTA. «Caro Pietro»... È con tono pacato e benevolo – frutto di lunghe riflessioni e non «di improvvise ed affrettate decisioni» o «stanchezze e disaffezioni» – che il parroco di Antrosano (Aq), nonché amico e collaboratore di Adista, don Aldo Antonelli, comunica al vescovo di Avezzano, mons. Pietro Santoro, la...

CUBA: IL NUNZIO BUTTA A MARE
ANNI DI DIALOGO FRA CHIESA E GOVERNO

37772 ROMA-ADISTA. Hanno dell’incredibile le dichiarazioni rilasciate dall’ambasciatore della Santa Sede a Cuba, il nunzio mons. Bruno Musarò. Le ha riportate, senza virgolettarle, il portale Lecce News 24 il 25 agosto scorso, ma non sono mai state smentite.  Musarò, salentino di nascita, al termine di una messa officiata a Vignacastrisi, in quel di Lecce, ha...

MARCIAL MACIEL COME MARIA MADDALENA:
LA GAFFE DEL LEGIONARIO

37773 ROMA-ADISTA. Il pedofilo e responsabile di abusi sessuali Marcial Maciel, fondatore dei Legionari di Cristo, può essere accostato alla figura di Maria Maddalena, peccatrice penitente che ha trovato la salvezza. D’altronde i due personaggi hanno le stesse iniziali e questo è un indice della loro vicinanza. Ha sfumature grottesche la gaffe commessa da un religioso dei...

ALMENO SI CAMBIA!
A MADRID, VIA IL CARD. ROUCO, ARRIVA MONS. OSORO

37774 MADRID-ADISTA. Non è l’inizio di una rivoluzione nella Chiesa spagnola – come la stampa ventila – la nomina di mons. Carlos Osoro ad arcivescovo di Madrid al posto del card. Antonio María Rouco Varela; ma certo un forte cambiamento è nelle cose. Non solo perché due persone, per quanto simili, non possono essere mai l’una la copia...

SUD SUDAN: NUOVA TREGUA E POCHE SPERANZE.
MA I RELIGIOSI INIZIANO A «COSTRUIRE IL FUTURO»

37775 JUBA-ADISTA. Sembrerebbe utopistico sognare un futuro di pace e riconciliazione per un Paese nato da soli 3 anni (il 9 luglio 2011) e già in cima alle classifiche globali della povertà, con alle spalle circa 40 anni di guerra per l’indipendenza e otto mesi di guerra civile. Eppure c’è chi, proprio nel momento in cui nessuno scommetterebbe un euro sulla...

Incompetenza, servitù e tanti interessi
L’Unione europea, per la crisi in Ucraina, ha deciso l’embargo di armi verso la Russia, ma non ha imposto sanzioni a Israele per i bombardamenti indiscriminati su Gaza e, di fronte alla tragedia umanitaria nel nord dell’Iraq, addirittura ha dato il via libera per l’invio di armi alle forze militari curde. Un totale allineamento alle politiche definite dagli Stati Uniti,...

Dal Civil Rights Act a Ferguson
Il 2 luglio 1964 il presidente americano Lyndon Johnson firmava il “Civil Rights Act” che dichiarava illegale la segregazione razziale negli Stati Uniti. L’Atto era una delle eredità del presidente Kennedy, un cattolico che aveva compreso il gravame morale della segregazione razziale nel sud già schiavista solo una volta arrivato alla Casa Bianca, solo verso la...

Divorziati risposati: i dilemmi della Chiesa
Piera vive a Treviso, è moglie, madre e nonna, cattolica praticante da sempre, e ha una spina nel cuore: i due figli, educati secondo la religiosità familiare, sono separati dalle mogli, e uno dei due ha una nuova compagna. Piera ha mantenuto la relazione con le ex nuore; fatica ad accettare la separazione dei figli, che si sono anche allontanati dalla Chiesa, e sta tentando di...

LA PAROLA D’ORDINE È FERMARE LO “STATO ISLAMICO”.
ANCHE FRA I MUSULMANI

37756 ROMA-ADISTA. È una guerra di religione quella dell’Iraq, si dice (per esempio, il patriarca cattolico Ignace Joseph III Younan: l’invasione dello Stato Islamico è «pura e semplice pulizia religiosa e tentato genocidio», Cns 28/8). No, si controbatte (per esempio, il card. Pietro Parolin, segretario di Stato Vaticano: «Non si tratta assolutamente...

SULL’INTERVENTO IN IRAQ, LO STRETTO SENTIERO INDICATO DA FRANCESCO. INTERVISTA A DANIELE MENOZZI
37757 ROMA-ADISTA. «È lecito fermare l’aggressore ingiusto. Sottolineo il verbo: fermare. Non bombardare, fare la guerra, ma fermarlo. I mezzi con i quali si possono fermare, dovranno essere valutati». Così papa Francesco, nella conferenza stampa durante il volo in aereo che da Seoul lo stava riportando a Roma, lo scorso 18 agosto, al termine della visita...

ALLA ROUTE NAZIONALE DEGLI SCOUT,
LA “CARTA DEL CORAGGIO” SFIDA CHIESA E POLITICA

37758 PISA-ADISTA. Accogliere divorziati, conviventi ed omosessuali, dare spazio effettivo alle donne, fidarsi della coscienza dei fedeli anche quando la pensano diversamente dal Magistero; chiudere i Centri di identificazione ed espulsione (Cie), concedere la cittadinanza a chi nasce in Italia (Ius soli), ridurre «drasticamente» le spese militari «perché l’Italia...

RIPARTE DA DONNE ECUMENISMO E MIGRANTI,
L’IMPEGNO DEL SINODO VALDESE

37759 TORRE PELLICE-ADISTA. Non c’è che dire: anche quest’anno il Sinodo della Chiesa valdese e metodista – svoltosi dal 24 al 29 agosto scorso a Torre Pellice (To) – ci ha messo di fronte ai mali della nostra società. Ma offrendo come sempre una proposta, un progetto alternativo che possa far rifiorire la speranza nel deserto che vediamo intorno. La cura...

IL SOTTILE CONFINE TRA SVILUPPO E COLONIALISMO.
LA RIFORMA DELLA COOPERAZIONE È LEGGE

37760 ROMA-ADISTA. La Cooperazione allo sviluppo cambia volto, a 27 anni dalla Legge 49 del 1987, e dopo oltre dieci anni di pressing da parte delle organizzazioni di volontariato internazionale: avrà come guida politica un viceministro degli Esteri, dicastero che cambierà nome in Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale (Maeci); sarà coordinata da...

NOMINATO VESCOVO DI CASTELLANETA IL PUPILLO DI DON CANTINI:
FU ACCUSATO DI AVERLO DIFESO E COPERTO

37761 CASTELLANETA-ADISTA. Qualcuno forse dirà che il papa non può certo controllare tutte le nomine che escono dal Vaticano (ma che pure lui firma); altri che si tratta di un prelato come altri, sul quale ci sono stati sospetti e accuse, ma contro il quale da parte dell’autorità giudiziaria non è mai stato aperto alcun procedimento. Sta di fatto che la notizia,...

SUORE USA IN ASSEMBLEA:
NON SIAMO INFEDELI ALLA CHIESA, SIAMO AVANGUARDIA DEL CONCILIO

37762 NASHVILLE-ADISTA. Si continuerà, come sul filo del rasoio, a dialogare con la gerarchia vaticana – che dal 2009 persegue una normalizzazione dell’associazione – conservando però l’integrità del gruppo: è questo l’orientamento ribadito dalla Leadership Conference of Women Religious, l’associazione che, negli Stati Uniti,...

BUONE NOTIZIE PER LA TDL:
IL PAPA REINTEGRA MIGUEL D’ESCOTO E “TIFA” PER ROMERO

37763 MANAGUA-ADISTA. Aveva scritto al papa, alcuni mesi fa, per chiedergli di poter tornare a celebrare l’eucarestia prima di morire, ed è stato accontentato: Miguel d’Escoto, 81 anni, missionario di Maryknoll, sospeso a divinis nel 1984 per il suo rifiuto a rinunciare all’incarico di ministro degli Esteri del governo sandinista, potrà riprendere le sue funzioni...

LA VERITÀ TRIONFA ANCORA IN ARGENTINA:
ALTRI DUE NOMI SOTTRATTI ALL’OBLIO DELLA DITTATURA

37764 BUENOS AIRES-ADISTA. Ha ricevuto grande risalto, il 5 agosto scorso, il ritrovamento da parte delle Nonne di Piazza di Maggio del 114° nipote, tra quelli strappati alle madri sequestrate dalla dittatura e dati in adozione ad altre coppie: a poter abbracciarlo, dopo 37 anni di incessante ricerca, è stata infatti una nonna particolarmente famosa, Estela Carlotto, la presidente...

Ogm: una minaccia al cibo, alla salute e alla biodiversità.
E otto scienziati chiedono aiuto a papa Francesco

DOC-2643. ROMA-ADISTA. Per tanti movimenti popolari latinoamericani, papa Francesco è diventato un insperato quanto prezioso alleato. Non per niente si sono energicamente schierati al suo fianco dinanzi agli attacchi sferrati contro di lui dalla destra statunitense, diffondendo una nota di solidarietà in ripudio alle aggressioni «provenienti dai centri di potere...

Un’aggressione alla vita
Con grande considerazione e rispetto, ci rivolgiamo a Sua Santità riguardo a un tema che suscita forte preoccupazione a livello globale: la coltivazione di transgenici e il suo impatto sulle popolazioni rurali e urbane, sulla sovranità alimentare dei popoli e sulla natura, la terra, l'acqua, i semi e le economie, soprattutto dei Paesi del Sud del mondo. I firmatari di questa...

Cosa serve per alimentare il mondo
Che cosa hanno prodotto quasi vent’anni di coltivazioni transgeniche? Al contrario di quanto promettevano le imprese, la realtà di tali coltivazioni, in base alle statistiche ufficiali degli Stati Uniti - il maggiore produttore di Ogm a livello globale -, mostra che i transgenici hanno evidenziato una minore produttività per ettaro rispetto ai semi già presenti sul...



Adista Società Cooperativa a Responsabilità Limitata - via Acciaioli 7, 00186 Roma - P.I. 02139891002 - Iscrizione ROC N. 6977
www.cdbitalia.it/giovani      www.grillonews.it
 

CSS Valido!