Adista
Sab 23 agosto 2014
Adista
-
 
Login
Password
Clicca qui per ricevere
copie saggio di Adista

Ultime edizioni pubblicate Ultime edizioni pubblicate Adista Notizie n. 29 - 02 agosto 2014 Adista Documenti n. 29 - 02 agosto 2014 Adista Contesti n. 43 - 01 dicembre 2012 Adista Segni nuovi n. 28 - 26 luglio 2014


  • LA RISACCA. Il lavoro senza lavoro
  • Terra rossa. Viaggio nel cuore della Tanzania
  • BENEDIZIONE DELLE COPPIE OMOSESSUALI
  • LA VIA APERTA DA GESU'
  • Il processo all'Isolotto
  • PAPA FRANCESCO: LA RIVOLUZIONE DEI GESTI
  • MARITO & MARITO
  • CORREGGERE LA CHIESA. CONFESSIONI DI UN VESCOVO
  • AUTOBIOGRAFIA DI UN CATTOLICO MARGINALE
  • CONCILIO E ANTICONCILIO
  • LA VIA APERTA DA GESU' /2 Marco
  • SPECIALE TEOLOGIA DELLA LIBERAZIONE
  • DIVINO NATURALE. La teologia in ascolto della scienza
  • FINANZA E POTERE NELLA CHIESA
  • IL QUARTO VANGELO. Racconti di un mistico ebraico
  • IL DIO CHE NON E'
  • LA CHIESA DI TUTTI
  • L'UMANITA' DI DIO
  • LA CHIESA HA IL POTERE DI RIMETTERE TUTTI I PECCATI?
  • MARIANELLA GARCIA VILLAS
  • MAMMA, PERCHE' DIO E' MASCHIO?
  • DON GALLO E I SUOI FRATELLI
  • COME IN CIELO, COSI' IN TERRA
  • STO STUDIANDO PER IMPARARE A MORIRE

Adista Notizie n. 29 - 02 agosto 2014 Adista Contesti n. 43 - 01 dicembre 2012 Adista Documenti n. 29 - 02 agosto 2014 Adista Segni nuovi n. 28 - 26 luglio 2014
Adista Notizie n. 29
02 agosto 2014
Adista Contesti n. 43
01 dicembre 2012
Adista Documenti n. 29
02 agosto 2014
Adista Segni nuovi n. 28
26 luglio 2014

Adista libri

La redazione di Adista si prende qualche settimana di meritato, speriamo, riposo.

Torneremo operativi il 25 agosto.

Buone vacanze a tutti i nostri lettori e a tutte le nostre lettrici.

Adistanews

NESSUNA PACE SENZA LA FINE DELL’OCCUPAZIONE.
REAZIONI INTERNAZIONALI AL MASSACRO DI GAZA

37745 ROMA-ADISTA. Ci hanno raccontato dei cittadini israeliani di Sderot terrorizzati dai razzi che partono dalla Striscia di Gaza, ma si sono dimenticati di dirci che una volta Sderot non esisteva e che chi abitava quella terra era palestinese. Ci hanno ripetuto a piè sospinto che Israele ha diritto a difendersi, ma si sono dimenticati di dirci che è Israele l’aggressore....

L’IRAQ SMEMBRATO SUL CAMPO:
DISPERSI I CRISTIANI, DISTRUTTA LA STORIA

37746 ROMA-ADISTA. È indirizzata «a tutti coloro che hanno a cuore l’unità nazionale dell’Iraq» e datata 17 luglio la lettera del patriarca caldeo di Baghdad, Louis Raphael Sako I, in questo ulteriore momento tragico della storia del Paese mediorientale, avviato a farsi in tre dopo l’autoproclamazione, il 30 giugno, del Califfato dello Stato Islamico...

SULL’ASSOLUZIONE DI BERLUSCONI,
LA STAMPA CATTOLICA METTE LA SORDINA

37747 ROMA-ADISTA. Il modo sbrigativo, in alcuni casi laconico, con cui la stampa cattolica mainstream ha dato la notizia dell’assoluzione in appello di Silvio Berlusconi nell’ormai celebre “processo Ruby” (quello, in sintesi, per cui l’ex presidente del Consiglio era imputato per concussione e prostituzione minorile) di per sé non necessiterebbe di...

UN TAPPETO ROSSO PER BANCHE E IMPRESE?
LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO NELL’ERA RENZI

37748 ROMA-ADISTA. A distanza di 27 anni dalla Legge 49 del 1987, arriva alle battute finali la legge quadro di riforma della cooperazione allo sviluppo. Il testo – approvato al Senato il 25 giugno e poi alla Camera il 17 luglio – è ora in seconda lettura al Senato, in attesa del via libera definitivo, e prevede, oltre all’affidamento della gestione dei processi di...

MARCIA SENZA PACE. L’AGESCI ABBANDONA LA TAVOLA
E RINUNCIA ALLA PERUGIA-ASSISI

37749 ROMA-ADISTA. Il 19 ottobre prossimo, alla Marcia Perugia-Assisi, l’Agesci (Associazione Guide e Scout cattolici italiani) non ci sarà. Con una lettera a tutti i capi dell’associazione, il 2 luglio, i presidenti del Comitato nazionale (Marilina Laforgia e Matteo Spanò) e gli incaricati nazionali al Settore Pace, Nonviolenza, Solidarietà (Gabriella Patricolo...

«LA CHIESA RESTITUISCA ALLA CITTÀ IL MACRICO».
I CASERTANI SCRIVONO AL PAPA IN VISITA PASTORALE

37750 CASERTA-ADISTA. La Chiesa di Caserta restituisca alla città come «bene comune indivisibile» il Macrico, 33 ettari nel cuore della città, nel XVII secolo proprietà della mensa vescovile, in seguito ceduta in affitto prima ai Borboni come “piazza d’armi” e poi alle Forze armate italiane che lo trasformarono in deposito di mezzi corazzati e...

SANTI FUMI! FESTE PATRONALI PUGLIESI:
UN APPELLO A RIFIUTARE SPONSOR INQUINANTI

37751 BRINDISI-ADISTA. L’estate, si sa, è tempo di vacanze e occasione per trascorrere qualche settimana di riposo, magari nel paese natio. Per questo a luglio e ad agosto molte località, soprattutto del Sud Italia, si riempiono di villeggianti. Ed è anche per questo motivo che proprio nei mesi estivi si concentrano le più importanti e partecipate feste dei...

LA CROAZIA APPROVA LE UNIONI CIVILI ANCHE PER I GAY.
NONOSTANTE I CATTOLICI

37752 ZAGABRIA-ADISTA. Suona come una sfida ad una nazione a stragrande maggioranza cattolica (il 90% della popolazione, con una Chiesa che ha forte influenza sulla vita del Paese), ma è un risultato di grande rilevanza civile il riconoscimento, da parte del governo social-democratico croato, delle unioni civili e delle coppie omosessuali, a fronte di una gerarchia cattolica che...

OBAMA FIRMA L’ATTO DI NON DISCRIMINAZIONE.
I VESCOVI INSORGONO

37753 WASHINGTON-ADISTA. A tempo di record, Barack Obama ha firmato, il 21 luglio, l’ordine esecutivo che obbliga i datori di lavoro federali al rispetto dell’Atto di Non Discriminazione sul lavoro in base all’orientamento sessuale e all’identità di genere (Enda, v. Adista Notizie nn. 25, 26 e 27/14). Attualmente, le persone lgbt negli Usa possono essere licenziate...

PARAGUAY: LA VISITA APOSTOLICA
NON RISOLVE LE CONTROVERSIE

37754 ASUNCIÓN-ADISTA. È durata dal 21 al 24 luglio la visita apostolica voluta da papa Francesco alla diocesi di Ciudad del Este, in Paraguay, e affidata al card. Santos Abril y Castelló e al vescovo ausiliare di Montevideo, mons. Milton Tróccoli. La visita «al vescovo mons. Rogelio Livieres Plano e ai due seminari della medesima circoscrizione...

VESCOVO DI SINGAPORE AI GAY: SCUSATEMI SE VI HO FATTO SOFFRIRE,
MA SULLA CASTITÀ NON SI DISCUTE

37755 SINGAPORE-ADISTA. «La Chiesa riconosce che vi sono individui attratti da persone dello stesso sesso, ma continua a ritenere che la famiglia, composta di padre, madre e figli, resti il fondamento della società. Essa ritiene che le relazioni sessuali lgbt non sono in accordo con il progetto di Dio, e questo stile di vita non deve essere promosso dai cattolici dal momento che...

Transnazionali in guerra per il controllo del pianeta.
Ma c’è chi resiste

DOC-2641. ROMA-ADISTA. O si cambia o si muore. Affacciata sul baratro di un collasso di civiltà, l’umanità è chiamata, per non soccombere, ad arrestare la macchina infernale dell’attuale modello di sviluppo, quella per cui il sistema non può crescere senza devastare l’ambiente (a causa dei limiti biofisici del pianeta) e non può non crescere...

Un faticoso passo avanti
Il 26 giugno, il Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite, con sede a Ginevra, ha messo ai voti un’iniziativa di Ecuador e Sudafrica mirata alla creazione di un gruppo di lavoro incaricato di elaborare «uno strumento internazionale giuridicamente vincolante sulle transnazionali e su altre imprese». La proposta aveva come obiettivo quello di avanzare nella...

Ultima chiamata
I cittadini e le cittadine d’Europa, in grande maggioranza, assumono l’idea che l’attuale società del consumo possa “migliorare” in futuro (e che dovrebbe farlo). Intanto, buona parte degli abitanti del pianeta sperano di avvicinarsi ai nostri livelli di benessere materiale. Tuttavia, questo livello di produzione e di consumo è stato raggiunto al...

GAZA: SMASCHERARE LE MENZOGNE,
ROMPERE IL MURO DELL’OMERTÀ

37736. ROMA-ADISTA. Una cosa è certa: checché ne dicano i media mainstream piegati alla versione israeliana, nella punizione collettiva scatenata da Netanyahu in queste settimane, c’entrano ben poco i razzi lanciati dalla Striscia di Gaza. Il vero obiettivo di Israele è, secondo la maggior parte degli analisti, far naufragare il governo di unità nazionale...

AUMENTANO I POVERI IN ITALIA.
E LA CARITAS RILANCIA: SUBITO UN PIANO NAZIONALE

37739. ROMA-ADISTA. La povertà e i poveri aumentano con la crisi. I dati della Caritas italiana, resi noti durante la presentazione del rapporto “Il bilancio della crisi. Le politiche contro la povertà in Italia” lo scorso 11 luglio nella sala delle conferenze della Caritas a Roma, sono impietosi e non lasciano alcun margine ad interpretazioni benevole: nel 2007, ultimo...

“COLLOQUIO” PAPA-SCALFARI: SU CARDINALI PEDOFILI E CELIBATO
OBBLIGATORIO P. LOMBARDI SMENTISCE IL PAPA

37737. ROMA-ADISTA. Chi ha letto l’articolo sul colloquio fra papa Francesco e Eugenio Scalfari, pubblicato su la Repubblica il 13 luglio con il titolo “Il Papa: ‘Come Gesù userò il bastone contro i preti pedofili’” a firma del fondatore del quotidiano, ha senz’altro colto le asserzioni più considerevoli lì contenute. Nel trattare...

IMU-TASI: ESENZIONE SEMI-TOTALE
PER SCUOLE E CLINICHE PRIVATE

37738. ROMA-ADISTA. Si avvicendano i governi (e i papi), si grida allo scandalo contro esenzioni, privilegi, rendite di posizione, ogni tanto arriva anche qualche richiamo da parte dell’Europa; ma alla fine il risultato rimane lo stesso. Che sia Ici, Imu o Tasi la Chiesa cattolica continua a non pagare. O perlomeno a pagare in minima parte. Ancora meno, secondo le stime, di quanto non...

LA PACE COME DIRITTO UMANO.
LA SFIDA DELLE ASSOCIAZIONI E DEGLI ENTI LOCALI ITALIANI

37740. ROMA-ADISTA. Una «concretissima utopia che merita tutta la nostra attenzione». Sono le parole con cui Pietro Grasso, presidente del Senato, ha accolto i promotori della Campagna internazionale per il riconoscimento del Diritto umano alla Pace, autoconvocati lo scorso 3 luglio presso la Sala Capitolare di piazza della Minerva a Roma, nell’incontro “L’Italia...

PER COLONIA, IL PAPA SCEGLIE IL CARD. WOELKI,
VESCOVO CONVERTITO SULLA VIA DI BERLINO

37741. COLONIA-ADISTA. Dopo più di quattro mesi di sede vacante e un tempo ancora più lungo di ipotesi, illazioni e previsioni sulla nuova nomina episcopale, ha ora il suo nuovo vescovo l’arcidiocesi di Colonia, la più grande in Germania con oltre due milioni di cattolici, nonché la più forte economicamente, con un patrimonio valutato intorno agli 800...

INGHILTERRA: L’OK DELLA CHIESA ANGLICANA
ALL’EPISCOPATO FEMMINILE

37742. YORK-ADISTA. Finalmente è un “sì”: dopo un percorso irto di ostacoli, il Sinodo generale della Chiesa d’Inghilterra ha approvato, il 15 luglio scorso, l’accesso delle donne all’episcopato. Finalmente, infatti, è stata raggiunta, come necessario, la maggioranza dei due terzi in ognuna delle tre parti costituenti del Sinodo: la Camera dei...

IRLANDA: PRETI IMPEGNATI PER LA RIFORMA DELLA CHIESA
DELUSI DOPO L’INCONTRO CON I VESCOVI

37743. DUBLINO-ADISTA. Sono delusi e scoraggiati i preti irlandesi della Association of Catholic Priests, che da alcuni anni chiedono alla gerarchia ecclesiastica riforme e strumenti per aggiornare la Chiesa (v. Adista Notizie n. 75/10). La risposta dei vescovi ai problemi da loro evidenziati e alle soluzioni proposte nel corso di un incontro, avvenuto il 4 giugno scorso, prima autentica...

STATI UNITI: ACCUSATO DI CONDOTTA SESSUALE INAPPROPRIATA,
IL VESCOVO SI AUTO-INDAGA

37744. ST. PAUL-MINNEAPOLIS-ADISTA. Potrebbero rivelarsi una bomba dal potenziale altamente distruttivo le accuse di «condotta sessuale inappropriata» ricevute da mons. John Nienstadt, 67 anni, arcivescovo delle “città gemelle” del Minnesota, St. Paul-Minneapolis, presidente della Commissione episcopale dottrinale ma soprattutto uno dei vescovi statunitensi...

A proposito di scomuniche...
La storia ha ben documentato una sorprendente molteplicità di usi e di abusi dell’istituzione ecclesiastica cattolica. Come cristiano, parto dal fatto che il “Dio benedicente” e la “Chiesa maledicente” spesso sono realtà compresenti. Tra Dio e Chiesa non mi aspetto né continuità né coincidenza territoriale. Questa constatazione...

Alle Chiese locali l’ultima parola
Sono state ferme le parole pronunciate da papa Francesco sulla piana di Sibari, lo scorso 21 giugno di fronte a una folla di fedeli radunata per assistere alla celebrazione eucaristica. Parole efficaci che affrontano nel vivo l’ambiguo e nodale rapporto che lega gli uomini di mafia agli uomini di Chiesa, le organizzazioni criminali e le sacre liturgie. Parole taglienti che immediatamente...

Battaglia navale in nome del Pil
«Venezia affascina, sorprende, strega il turista come nessun’altra città vista dal mare». «Venezia è unica a farti entrare dall’ingresso principale, direttamente nel salotto buono». «Presto queste emozioni saranno privilegio di pochi perché a Roma si è detto no. A Venezia le grandi navi forse non potranno più entrare...

Parole importanti, ora azioni nuove
Se qualcuno avesse ancora dei dubbi sull’influenza che il tono, i modi, i gesti esercitano sulla comunicazione di un messaggio, con papa Francesco non può che scioglierli.  Anche l’incontro con sei vittime della pedofilia clericale – mezz’ora dedicata a ciascuno degli ospiti, lo scorso 7 luglio in Vaticano – lo ha confermato.  Pure Benedetto XVI...

NUOVO PRESIDENTE DELLO IOR:
TUTTO CAMBIA, POCO CAMBIA

37727 CITTÀ DEL VATICANO-ADISTA. Poco cambia, nei fatti, ai vertici dello Ior con la nomina del nuovo presidente e di alcuni dei membri del Consiglio di Sovrintendenza, il board dell’Istituto. Un cavaliere di Malta lascia, il tedesco Ernst Von Freyberg, potente tesoriere del ramo tedesco dell’Ordine; un uomo vicinissimo agli stessi Cavalieri di Malta gli subentra, il francese...

BILANCI VATICANI IN OTTIMA SALUTE.
E L’OBOLO S’IMPENNA

37728 CITTÀ DEL VATICANO-ADISTA. Il Vaticano chiude in attivo i conti del 2013 registrando complessivamente un saldo positivo di quasi 10 milioni di euro. I bilanci della Santa Sede e del Governatorato della Città del Vaticano – predisposti dalla Prefettura per gli affari economici guidata dal card. Giuseppe Versaldi – sono stati resi noti lo scorso 8 luglio dopo...

PER I LEGIONARI DI CRISTO ARRIVA L’“ASSISTENTE PONTIFICIO”:
È UN CANONISTA. ED È GESUITA

37729 ROMA-ADISTA. Per «superare la crisi istituzionale che ha avuto luogo negli ultimi anni», la congregazione ultraconservatrice dei Legionari di Cristo, reduce da una visita apostolica vaticana avviata nel 2009 che ha cercato di fare piazza pulita della scomodissima eredità del fondatore pedofilo Marcial Maciel Degollado e che ha proceduto ad una profonda riforma –...

CI LASCIA DON WALTER FIOCCHI,
PRETE-GIORNALISTA CON LA PALESTINA NEL CUORE

37730 ROMA-ADISTA. Per la Chiesa di Alessandria è stato l’infaticabile collaboratore di mons. Fernando Charrier, il vescovo che aveva incarnato il Concilio nella diocesi, soprattutto sul versante delle questioni sociali e del lavoro; per i laici e credenti impegnati per la pace e la giustizia in Palestina, il coraggioso prete instancabile nel denunciare le drammatiche conseguenze...

RI-EDUCARE ALL’OMOFOBIA?
IL CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO VOTA UNA MOZIONE ANTI-GAY

37731 MILANO-ADISTA. Un nemico invisibile e tentacolare si sarebbe messo all’opera per sovvertire l’ordine costituito dalla natura, screditando lentamente il ruolo della famiglia tradizionale, fondata sull’unione tra un uomo e una donna, nella società italiana, a partire dall’educazione dei bambini nelle scuole. È proprio per arginare questa deriva che si...

QUELLO STRETTO LEGAME TRA FONDAMENTALISMO E DECLINO.
INTERVISTA A GIANNI GERACI

37732 ROMA-ADISTA. Una mozione (la 263) del Consiglio della Regione Lombardia, approvata il 1° luglio scorso dalla maggioranza leghista e di centrodestra, chiede alla Giunta di istituire una festa della famiglia “naturale” e al governo di respingere il Documento standard per l’educazione sessuale in Europa, diramato dall’ufficio europeo dell’Oms per...

ARGENTINA: CONDANNATI ALL’ERGASTOLO
GLI ASSASSINI DI MONS. ANGELELLI

37733 LA RIOJA-ADISTA. Sì, fu proprio un assassinio la morte di mons. Enrique Angelelli, in quel lontano 4 agosto 1976. Questo ha stabilito il processo che è arrivato a sentenza il 4 luglio scorso condannando all’ergastolo i due mandanti: Luciano Benjamín Menéndez, che è stato alla testa del III Corpo dell’Esercito dal settembre 1975 al settembre...

L’America Latina tra il buen vivir e l’estrattivismo.
Luci e ombre del processo boliviano

DOC-2638. ROMA-ADISTA. Ridimensionate le aspirazioni al socialismo del XXI secolo, la politica dei governi progressisti latinoamericani si è assestata in maniera chiara su posizioni meno antisistemiche. La spinta propulsiva verso quell’altro mondo possibile su cui tanto ponevano l’accento i Forum sociali mondiali sembra, insomma, essersi arrestata: più che una...

Qualcosa di nuovo
Qual è la vostra valutazione del processo in corso in Bolivia? TERESA SUBIETA: Quello che abbiamo oggi è un governo democratico, rivoluzionario, popolare. Prima del 2005, prima, cioè, dell’avvento alla presidenza di Evo Morales, la Bolivia presentava uno dei tassi più alti al mondo di mortalità infantile e materna, era il Paese più povero della...

La politica della pachamama
Quando ebbi occasione di intervistare Evo Morales, una mattina di più di dieci anni fa, a Cochabamba, l’allora leader dei cocaleros e parlamentare dissidente stava bevendo succo d’arancia appena spremuto, ignorando i continui squilli del telefono fisso nell’ufficio del suo sindacato. Poche settimane prima del nostro incontro, un movimento nazionale aveva chiesto che le...

Un attentato alla vita
«La Chiesa è presente in Amazzonia non come chi sta con le valigie in mano, pronto a partire dopo aver sfruttato tutto il possibile» (papa Francesco ai vescovi del Brasile, Rio de Janeiro, 27 luglio 2013). Il nostro Paese ha intensificato, negli ultimi anni, una politica di crescita economica che passa per lo sfruttamento delle risorse naturali per l’esportazione. Tale...



Adista Società Cooperativa a Responsabilità Limitata - via Acciaioli 7, 00186 Roma - P.I. 02139891002 - Iscrizione ROC N. 6977
www.peacelink.it      www.insiemeragusa.it
 

CSS Valido!